>> Elettronica Tecnologia >  >> ottica >> telescopi

Le lenti utilizzate in Telescopi

Telescopi portare il lontano vicino . Sia per motivi di caccia , in mare aperto , o l'osservatorio astronomico , gli stessi principi ottici di base si applicano a tutti i telescopi . Telescopi utilizzando solo lenti sono chiamati telescopi di rifrazione , perché il modo in cui una lente curva di luce è chiamato rifrazione . Un telescopio di rifrazione ha un diametro relativamente grande lente obiettivo per raccogliere la luce , seguita da una lente secondaria più piccola o oculare . Ci sono un paio di diversi tipi di telescopi rifrattori , si distinguono per il tipo di oculare che utilizzano. Obiettivi Obiettivo
Per rilevare gli oggetti lontani , un telescopio deve raccogliere un sacco di luce . Ecco dove la lente dell'obiettivo entra in gioco

Tutte le lenti obiettive condividono un paio di caratteristiche di base . Il vero potere di un telescopio risiede nella sua capacità di raccogliere la luce , che è correlata al diametro della lente obiettivo , così tutti hanno un diametro relativamente grande . In secondo luogo, tutte le lenti dell'obiettivo sono lenti convergenti con una relativamente lunga focale . La lunghezza focale è la distanza dalla lente al piano in cui la lente si forma l'immagine di un oggetto molto lontano , come una stella . Una lunghezza focale più breve significherebbe la lente avrebbe bisogno di curva più , e più a curve lente , gli errori più insinuarsi nel sistema . Le lenti in modo obiettivo sono grandi , lenti a lunga focale lunghezza .
L'oculare di un telescopio galileiano

Quando ha osservato le lune di Giove e le fasi di Venere , Galileo utilizza una lente divergente come suo obiettivo secondario o oculare . Una lente divergente non focalizzare la luce da una stella lontana fino a un punto . Invece , si diffonde la luce . Questo potrebbe non sembrare molto utile , ma quando il diritto divergente lente è messo dietro una lente obiettivo , la lente divergente prende luce che stanno convergendo --- concentrando fino a un punto --- e si diffonde fuori quel tanto che basta per raddrizzare in modo che il l'occhio dell'osservatore può vedere gli oggetti lontani . Ecco come cannocchiale di Galileo lavorava , quindi telescopi con questo motivo sono chiamati galileiano
l'oculare di un telescopio kepleriano

Johannes Kepler utilizza un obiettivo secondario diverso . ; ha usato , una lente convergente . Una lente convergente avrà luce lontana e concentrarsi verso il basso per un punto , ma funziona anche al contrario. Cioè , se la luce è concentrata fino a un punto , una lente convergente raddrizzare la luce come se dirigendo verso un punto molto distante. Keplero capito che una lente convergente potrebbe funzionare come un oculare se è stato istituito a guardare il punto di luce focalizzata dalla lente dell'obiettivo . Così la lente obiettivo concentra la luce verso un punto in una lunghezza focale di distanza . Quindi l'obiettivo secondario mettere la propria lunghezza focale lontano da quel luogo , con conseguente luce che viene raddrizzato per un osservatore a vedere gli oggetti lontani .
A Lens Altre
alto ingrandimento è particolarmente utile quando si guarda pianeti , una lente di Barlow può aiutare in questo ..

galileiana e telescopi kepleriani ogni hanno vantaggi e Peter Barlow capito come mescolare insieme e ottenere il meglio di entrambi i mondi . Una lente di Barlow è una lente divergente che presenta le caratteristiche di una lente obiettivo e un oculare lente convergente . La lente di Barlow rende il fascio convergente dalla lente dell'obiettivo sparsi un po ' , in modo che non si concentra abbastanza rapidamente . Questo fa apparire l'obiettivo come se si ha una maggiore lunghezza focale . La lente di Barlow è costruito in un tubo , perché l'oculare lente convergente deve essere spostato un po 'più lontano per essere finalizzato alla nuovo punto focale . Le lenti Barlow hanno l' effetto di aumentare l'ingrandimento del telescopio senza modificare l'obiettivo , l'oculare o il tubo del telescopio .

Fancy Lenti

lenti hanno un problema . Luce di colore diverso è piegato in modo leggermente diverso . Questo finisce la sfocatura dell'immagine , quando la luce blu , per esempio , si concentra bene, rosso e giallo chiaro saranno sparsi . Per minimizzare questo problema , le lenti sono fatti di due o più pezzi di vetro messi insieme . Diversi tipi di curva in vetro luce in modo diverso , in modo che il problema di colore sfocato --- chiamato aberrazione cromatica --- possono essere mantenuti piccoli con la fantasia , lenti multi-part , chiamato acromati . Qualsiasi delle lenti in un telescopio può essere sostituito con acromati , che si traduce quasi sempre in un telescopio più accurata .

  1. Come prendersi cura di vostro telescopio
  2. Come fare Telescopi Economico
  3. Vernice Requisiti Booth
  4. Come utilizzare la lente di Barlow con lo Sky- Watcher SK909AZ3 Telescopio Rifrattore
  5. 565 Telescopio Bushnell Lens Identificazione
  6. Come posso sapere se il mio Nokia 6103 telefono è sbloccato
  7. Come trasferire un numero da Cricket
  8. Come riparare una schermata iPod Video
  9. Come collegare un account di posta MSN su Android 2.1
  10. Perché il GPS non lavoro all'interno di un edificio ?