Elettronica Tecnologia > ottica telescopi

Le lenti utilizzate in Telescopi

Telescopi portare il lontano vicino . Sia per motivi di caccia , in mare aperto , o l'osservatorio astronomico , gli stessi principi ottici di base si applicano a tutti i telescopi . Telescopi utilizzando solo lenti sono chiamati telescopi di rifrazione , perché il modo in cui una lente curva di luce è chiamato rifrazione . Un telescopio di rifrazione ha un diametro relativamente grande lente obiettivo per raccogliere la luce , seguita da una lente secondaria più piccola o oculare . Ci sono un paio di diversi tipi di telescopi rifrattori , si distinguono per il tipo di oculare che utilizzano. Obiettivi Obiettivo
Per rilevare gli oggetti lontani , un telescopio deve raccogliere un sacco di luce . Ecco dove la lente dell'obiettivo entra in gioco

Tutte le lenti obiettive condividono un paio di caratteristiche di base . Il vero potere di un telescopio risiede nella sua capacità di raccogliere la luce , che è correlata al diametro della lente obiettivo , così tutti hanno un diametro relativamente grande . In secondo luogo, tutte le lenti dell'obiettivo sono lenti convergenti con una relativamente lunga focale . La lunghezza focale è la distanza dalla lente al piano in cui la lente si forma l'immagine di un oggetto molto lontano , come una stella . Una lunghezza focale più breve significherebbe la lente avrebbe bisogno di curva più , e più a curve lente , gli errori più insinuarsi nel sistema . Le lenti in modo obiettivo sono grandi , lenti a lunga focale lunghezza .
L'oculare di un telescopio galileiano

Quando ha osservato le lune di Giove e le fasi di Venere , Galileo utilizza una lente divergente come suo obiettivo secondario o oculare . Una lente divergente non focalizzare la luce da una stella lontana fino a un punto . Invece , si diffonde la luce . Questo potrebbe non sembrare molto utile , ma quando il diritto divergente lente è messo dietro una lente obiettivo , la lente divergente prende luce che stanno convergendo --- concentrando fino a un punto --- e si diffonde fuori quel tanto che basta per raddrizzare in modo che il l'occhio dell'osservatore può vedere gli oggetti lontani . Ecco come cannocchiale di Galileo lavorava , quindi telescopi con questo motivo sono chiamati galileiano
l'oculare di un telescopio kepleriano

Johannes Kepler utilizza un obiettivo secondario diverso . ; ha usato , una lente convergente . Una lente convergente avrà luce lontana e concentrarsi verso il basso per un punto , ma funziona anche al contrario. Cioè , se la luce è concentrata fino a un punto , una lente convergente raddrizzare la luce come se dirigendo verso un punto molto distante. Keplero capito che una lente convergente potrebbe funzionare come un oculare se è stato istituito a guardare il punto di luce focalizzata dalla lente dell'obiettivo . Così la lente obiettivo concentra la luce verso un punto in una lunghezza focale di distanza . Quindi l'obiettivo secondario mettere la propria lunghezza focale lontano da quel luogo , con conseguente luce che viene raddrizzato per un osservatore a vedere gli oggetti lontani .
A Lens Altre
alto ingrandimento è particolarmente utile quando si guarda pianeti , una lente di Barlow può aiutare in questo ..

galileiana e telescopi kepleriani ogni hanno vantaggi e Peter Barlow capito come mescolare insieme e ottenere il meglio di entrambi i mondi . Una lente di Barlow è una lente divergente che presenta le caratteristiche di una lente obiettivo e un oculare lente convergente . La lente di Barlow rende il fascio convergente dalla lente dell'obiettivo sparsi un po ' , in modo che non si concentra abbastanza rapidamente . Questo fa apparire l'obiettivo come se si ha una maggiore lunghezza focale . La lente di Barlow è costruito in un tubo , perché l'oculare lente convergente deve essere spostato un po 'più lontano per essere finalizzato alla nuovo punto focale . Le lenti Barlow hanno l' effetto di aumentare l'ingrandimento del telescopio senza modificare l'obiettivo , l'oculare o il tubo del telescopio .

Fancy Lenti

lenti hanno un problema . Luce di colore diverso è piegato in modo leggermente diverso . Questo finisce la sfocatura dell'immagine , quando la luce blu , per esempio , si concentra bene, rosso e giallo chiaro saranno sparsi . Per minimizzare questo problema , le lenti sono fatti di due o più pezzi di vetro messi insieme . Diversi tipi di curva in vetro luce in modo diverso , in modo che il problema di colore sfocato --- chiamato aberrazione cromatica --- possono essere mantenuti piccoli con la fantasia , lenti multi-part , chiamato acromati . Qualsiasi delle lenti in un telescopio può essere sostituito con acromati , che si traduce quasi sempre in un telescopio più accurata .