Elettronica Tecnologia > ottica telescopi

Che tipo di energia non un Telescopio riflettore utilizzo

Non molto tempo dopo che Galileo fu il primo a costruire un telescopio in grado di immaginare il cielo , il suo connazionale Niccolò Zucchi ha inventato il telescopio riflettore . Qualche decennio più tardi , James Gregory e Isaac Newton migliorato sul lavoro di Zucchi , con i propri disegni per un telescopio riflettente. Newton era particolarmente motivata dal desiderio di evitare l'aberrazione cromatica , una proprietà di telescopi di rifrazione che offusca la luce . Quasi tutti significativi telescopi astronomici costruiti negli ultimi cento anni sono stati telescopi riflettenti. Luce Visibile
Molte gravi astrofili utilizzare telescopi riflettenti. Telescopi

guardano radiazione elettromagnetica , la cui energia dipende dalla sua lunghezza d'onda . Se c'è radiazione elettromagnetica di essere visto , c'è un telescopio riflettente guardarla . La forma più evidente di energia rilevato da telescopi riflettori è quello che vediamo ogni volta che apriamo i nostri occhi : la luce visibile . Una pratica comune è quella di macinare e lucidare un vuoto di vetro per la curvatura destra , poi ricoprirlo con l'alluminio. L' alluminio riflette un po 'di luce ultravioletta , tutta la luce visibile e luce infrarossa lontano nello spettro . Telescopi riflettenti astrofili ' di solito hanno oculari di vetro , che trasmettono la luce visibile abbastanza bene , e anche un po' di luce nel vicino infrarosso , fino ad una lunghezza d'onda di circa 2 micrometri (milionesimi di metro) .

Into the infrarossi
lunghezze d'onda infrarosse rivelano caratteristiche non visibili alla luce normale .

La maggior parte dei grandi telescopi astronomici hanno la capacità di estendere la loro rappresentazione nella lunghezza d'onda , minori lunghezze d'onda infrarosse di energia . Il diametro di 10 metri Keck Telescopi alle Hawaii , per esempio, può immagine lunghezze d'onda maggiore di 5 micrometri . C'è anche una proposta di terahertz telescopio riflettore . Radiazioni terahertz è estremamente bassa energia , con estrema lunghezze d'onda lunghe , fino a 540 micrometri e oltre .
Il Ultraviolet

infrarossi è sul lato basso di energia luce visibile , ultravioletta è sul lato ad alta energia . Specchi che riflettono raggi ultravioletti utilizzano materiali e rivestimenti speciali . L' Extreme Ultraviolet Imaging Telescope volato sul satellite Solar and Heliospheric Observatory , per esempio , può lunghezze d'onda immagini più corti di 17 nanometri (miliardesimi di metro) . Che è più di venti volte energico come la luce visibile .
Andando più
raggi X immagini , come questo dall'Osservatorio Chandra , rivelare eventi altamente energetici .

raggi X vengono creati quando c'è un sacco di energia che volano intorno in luoghi come supernove e buchi neri . Questi fenomeni possono rivelare nuove informazioni sulle leggi che governano il nostro universo . Telescopi a raggi X , come il Chandra X - Ray Observatory della NASA , l'immagine di questi luoghi interessanti . Chandra rileva energia 4.000 volte superiore a quella della luce che vediamo . Anche questo telescopio non può rilevare i raggi gamma , che hanno anche maggiore energia . Questi raggi sono così potenti che volano a destra attraverso i materiali , invece di riflettere fuori di essi .
Radio
Questa parabola è un gigante specchio radio, creando un telescopio riflettente che rileva bassa radiazione energetica .

Anche se non ci capita spesso di pensare a loro come telescopi , antenne radio possono anche essere telescopi riflettori . Le onde radio possono avere lunghezze d'onda più lunghe di 10 metri. Le onde radio sono circa un decimo di miliardesimo dell'energia della luce visibile . Telescopi riflettori sono utilizzati da radio a bassa energia tutta la strada fino ai raggi X ad alta energia , che copre un intervallo di energia di 40 miliardi di volte .