Elettronica Tecnologia > TV TV a schermo piatto

Qual è Contrast LCD Dinamica

Il rapporto di contrasto di un televisore a cristalli liquidi è una misura della differenza tra la luminosità , o luminanza , dei livelli di bianco e nero dell'immagine televisiva . Rapporto di contrasto dinamico tiene conto delle rettifiche pannello LCD fa per compensare le fluttuazioni nella luminosità del contenuto e produce molto più grandi figure - in genere tra 5.000 : 1 e 10.000:1 - rispetto ad altri metodi di misurazione del rapporto di contrasto . Retroilluminazione

sistemi LCD rapporto di contrasto dinamico di determinare la luminosità complessiva dell'immagine televisiva e regolare il livello della retroilluminazione - la fonte di luce che illumina lo schermo da dietro - da abbinare. In altre parole , in una scena buia la retroilluminazione si abbassa per rendere la scena ancora più scura e in una scena luminosa la retroilluminazione è attivata per rendere la scena ancora più luminoso .
Dinamico rispetto statico Rapporto di contrasto

confrontando il livello di bianco dalle scene luminose con i livelli di nero dalle scene scure , produttori di TV in grado di produrre dati relativi al rapporto di contrasto dinamico che sono molte volte superiori a quelli per il rapporto di contrasto statico . Tuttavia , contrasto statico è misurata confrontando i livelli di bianco e nero in un'unica immagine , mentre il rapporto di contrasto dinamico è misurata confrontando i livelli di bianco e nero in due immagini diverse in due momenti diversi . Come risultato , rapporto di contrasto dinamico indica i livelli di bianco e nero che un pannello LCD in grado di produrre nel tempo, ma non contemporaneamente , e non è rappresentativo di visualizzazione normale.
Misura

il più marcato la differenza tra i livelli di bianco e nero in un'immagine televisiva più facile è quello di vedere i dettagli e - perché l'occhio umano percepisce la luminosità rispetto ad altri oggetti nel suo campo di vista , piuttosto che in termini assoluti - appare l'immagine più luminosa . Produttori di TV sono quindi interessati a pubblicizzare il più alto rapporto di contrasto più possibile , ma non standard per misurare il rapporto di contrasto dinamico . Non c'è nulla per fermare i produttori di misurazione dei livelli di bianco utilizzando la potenza fornita ad un pannello LCD per illuminare un singolo pixel o misurare i livelli di nero commutando il pannello , se lo desiderano , rapporto di contrasto in modo dinamico possono essere fuorvianti.


ANSI rapporto di contrasto

La misura più attendibile del rapporto di contrasto è noto come rapporto di contrasto American National Standards Institute . Rapporto di contrasto ANSI misura la luminanza media di uno schema a scacchiera di 16 adiacenti quadrati bianchi e neri e, a differenza rapporto dinamico , prevede una cifra che è rappresentativo di visualizzazione normale. Tuttavia , il rapporto di contrasto ANSI fa produrre una cifra molto più piccola di rapporto di contrasto dinamico , quindi è raramente, se mai , pubblicizzato dai produttori di TV .