Elettronica Tecnologia > Lettori e registratori DVD videoregistratori

Quali sono nastri Beta ?

Lo sviluppo del videoregistratore nei primi anni 1970 ha rivoluzionato il mercato dell'intrattenimento domestico . Gli utenti possono registrare i programmi radiotelevisivi per il divertimento più tardi , e, infine, un mercato sviluppato di noleggiare videocassette di film e altri contenuti . I primi giorni di mercato videocassette ha visto una vasta guerra dei formati , con la Sony Corporation difendere il proprio formato videotape proprietario, Betamax . Questi cosiddetti nastri "beta" offerti alcuni vantaggi rispetto VHS , ma i loro limiti fine ha portato alla eventuale interruzione del formato . Beta

Sony basa il sistema Betamax sul loro precedente U -Matic videoregistratore , un dispositivo destinato al mercato broadcast professionale . Beta originariamente ha debuttato come una videocamera in due pezzi e VCR combo , con il fattore di forma più piccolo di nastri Beta consentendo hardware che era più facile da trasportare. I nastri Beta originali potrebbero tenere un valore di un'ora di video, che era adatto per applicazioni broadcast , e il formato funzionalità video di alta qualità e audio . Quando hanno rilasciato Betamax nel 1975 , hanno capito che il mercato sarebbe abbracciare il loro nuovo formato , ma JVC rilasciato un formato concorrente chiamato Video Home System poco dopo.
Differenze VHS

la differenza principale tra VHS e nastri Beta era la loro capacità . Il nastro VHS standard potrebbe contenere due ore di contenuto , e il formato descritto la capacità di rallentare il nastro per catturare più programmazione - a costo di immagine degradante e qualità audio , e riducendo notevolmente la durata della registrazione . Beta nastri , d'altra parte , erano molto più robusta , dura di più e trattenere qualità contenuti anche dopo ripetute visioni . Purtroppo , questa qualità è venuto ad un premio , come i nastri e le macchine Beta della Sony erano molto più costose rispetto alle molte diverse varietà di VHS sul mercato.
Perdendo la guerra

Sebbene molti fattori hanno giocato nel l'esito della guerra dei formati , probabilmente il più importante era la capacità del nastro . Nastri Beta erano adatte per l'utilizzo home video o registrare programmi televisivi , ma la registrazione di un film o evento sportivo richiederebbe più nastri . Nastri VHS Longer formato erano adatte per queste applicazioni , ei consumatori non importava la qualità dell'immagine leggermente degradata in cambio della convenienza. Alla fine , Sony ha rilasciato diverse versioni di Betamax che erano in grado di registrare estesa , ma da allora , la loro quota di mercato era già crollato .
Aftermath

Nel 1988 , VHS aveva vinto la guerra dei formati , e Sony si ha iniziato a fare videoregistratori compatibili - VHS . Il formato vissuto sopra, tuttavia, soprattutto in ambito broadcast. Cineoperatori professionisti hanno apprezzato la qualità più elevata associata a nastri Betamax , così come la loro riutilizzabilità . Alla fine , entrambi i formati caddero al sorgere di registrazione digitale . Sony ha prodotto il loro ultimo registratore Betamax nel 2002, anche se alcuni hobbisti e professionisti usano ancora macchine d'epoca .