Elettronica Tecnologia > Car Audio & Elettronica Altro Elettronica Car

Metodi di separazione per Tin & Carbon

Separazione di elementi dipende dalle caratteristiche fisiche e chimiche . La separazione di stagno e di carbonio può essere fatto utilizzando uno dei due metodi . Le caratteristiche fisiche includono l'utilizzo di solubilità , punto di fusione e di ebollizione mentre le caratteristiche chimiche comporta reazione del composto con un acido e anche l'uso del processo di elettrolisi . L' uso dei due metodi dipendeva dalla situazione e l'elemento di importanza che è necessaria dopo la separazione . Riscaldamento

Il concentrato di latta è posto in un forno insieme con il carbonio in forma di minerale di carbone . Quando i due materiali vengono riscaldati fino ad una temperatura di 1440 gradi centigradi , carbonio reagisce con l'ossigeno per formare anidride carbonica . Poiché la reazione continua e il volume di gas ossigeno diminuisce disponibili , il carbonio caldo reagisce con il biossido di carbonio riducendola al monossido di carbonio . In cambio , il monossido di carbonio formata reagisce con i cassiterites nel concentrato di latta a formare tin greggio e anidride carbonica .
Utilizzo di sabbia e pietra calcarea

sabbia e calcare vengono utilizzati durante il processo di riscaldamento . I due reagiscono con il ferro o la silice presente nel concentrato stagno formando una scoria . La scoria è quindi posto in condizioni di calore estremo nuovamente per recuperare qualsiasi stagno che potrebbe essersi formata composti di ferro . Questo metodo è più preferibile quando lo stagno è l'unico elemento che è necessaria altrimenti se è necessaria anche in carbonio , non deve essere utilizzato il metodo .
Utilizzo di acqua e acido cloridrico

Quando un composto contenente stagno e carbonio è esposto a acqua e acido cloridrico ( soluzione cloridrica diluita ) , il metallo stagno reagisce con l'acido formando cloruro di stagno mentre il carbonio non reagisce con l'acido . Per una reazione tra il carbonio e l'acido cloridrico che si verifichi , altissima concentrazione dell'acido è richiesto e che è il motivo per cui acido cloridrico diluito viene utilizzato . Quando avviene la reazione , due composti che si formano sono cloruro di carbonio e stagno .
Uso Elettrodi

cloruro di stagno è un solido cristallino bianco che è molto acquoso ed è solitamente usato come agente riducente . Per estrarre stagno da cloruro di stagno , la soluzione di cloruro di stagno è messo in un contenitore e due elettrodi sono utilizzati per separare i due. Dopo immergendo gli elettrodi nella soluzione , stagno viene raccolto all'anodo mentre il gas ossigeno viene raccolto al catodo . Al termine della reazione , il carbonio e lo stagno due elementi sono separati .